Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e Fondazione CaRisAp insieme per il potenziamento del soccorso nelle aree montane

#masterplanterremoto

Ascoli Piceno, 06 dicembre 2018 – La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, nell’ambito del Masterplan Terremoto, il piano strategico di intervento per il contrasto alle conseguenze del terremoto nella zona del cratere sismico, ha donato al Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli Piceno una fornitura completa di materiale sanitario per la Stazione provinciale.
Attrezzature e dispositivi indispensabili per interventi di tipo sanitario, ovvero nel caso di feriti, recupero salme e primo soccorso in un ambiente impervio: la Stazione del Soccorso Alpino e Speleologico, infatti, viene allertata dal 118 nel caso di segnalazioni di cittadini in difficoltà.
In particolare, grazie all’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli

Clicca qui per leggere la news da Il Mascalzone.it