Il sindaco Piunti ha deposto una corona di alloro all’ingresso del cimitero

San Benedetto del Tronto, 2016-11-01 – Come da tradizione, il sindaco Pasqualino Piunti ha deposto questa mattina una corona di alloro all’ingresso del cimitero della città per ricordare, a nome della città, tutti i defunti.
Nel suo breve intervento, ha detto tra l’altro: “Qualcuno ha ricordato che qui c’è una seconda San Benedetto, con oltre 50mila defunti che sono stati cittadini di questa città ed ora appartengono ad un’altra dimensione.Ricordare e onorare i nostri morti non è soltanto un gesto di affetto e di rispetto, a prescindere dal credo religioso e dal fatto di credere o no in una vita ultraterrena,

Clicca qui per leggere la news da Il Mascalzone.it