Sisma, la situazione del Parco Nazionale dei Monti Sibillini

 
Il punto sulla situazione del Parco in una nota del presidente dell’Ente, Oliviero Olivieri.
 
Visso, 01.11.2016 – A seguito del terremoto del 30 ottobre la sede del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, già interessata dagli eventi sismici del 26 ottobre scorso ed inagibile, ha conosciuto ulteriori disagi e difficoltà. Riportiamo una nota del presidente dell’Ente, Oliviero Olivieri, per fare il punto sulla situazione.
“Il territorio del Parco è stato ferito profondamente. Tutti i 18 comuni che ne fanno parte hanno subito danni ingenti, e anche la nostra sede, a Visso, risulta inagibile, con tutte le difficoltà operative e gestionali che ne conseguono.

Clicca qui per leggere la news da Il Mascalzone.it