Sisma: nessun ferito

Oltre un centinaio i comuni marchigiani che hanno segnalato crolli
 
In corso il trasferimento di un migliaio di sfollati verso la costa
 
 
Ancona – Sono oltre un centinaio i comuni delle Marche che hanno segnalato crolli. Non si segnalano feriti nelle Marche a seguito del sisma odierno, mentre è in corso il trasferimento di circa mille sfollati dalle aree colpite alle strutture ricettive della costa. Si sta inoltre provvedendo, sul posto, alla logistica e alla somministrazione dei pasti. Sotto il coordinamento della Dicomac operativa a Rieti, le protezioni civili delle varie regioni italiane stanno inviando nelle Marche personale e attrezzature richieste

Clicca qui per leggere la news da Il Mascalzone.it