UniMc, nuovi progetti di studio con la Cina

Grande entusiasmo della Normale di Pechino per il campus di Villa Lauri, dove si vuole realizzare un’esposizione su Padre Matteo Ricci. Crescono i progetti di scambio scientifico e didattico tra l’Università di Macerata e l’Ateneo cinese.

Macerata – “L’Università di Macerata è un partner strategico per noi. Vogliamo allargare e approfondire la collaborazione instaurata attraverso l’Istituto Confucio, rafforzando i legami tra i due atenei e coinvolgendo sempre più discipline”. Con queste premesse Zuoyu Zhou, prorettore dell’Università Normale di Pechino, una delle più prestigiose del Paese, e ottimamente posizionata nelle graduatorie internazionali, ha aperto la riunione congiunta del consiglio direttivo dell’Istituto Confucio di

Clicca qui per leggere la news da Il Mascalzone.it